Evento

Mostre

Vanja - Giovanni Franko


DOVE Galleria del Kulturni dom di Gorizia
QUANDO 31.03.2022 alle 17:30

mostra

 

Giovanni Franko nasce a Gorizia nel 1944, dopo aver conseguito il diploma di Maestro d'Arte nelle arti pittoriche, si è dedicato per alcuni anni all'insegnamento dell'educazione artistica nelle scuole statali. Le peculiarità della sua produzione vengono alla luce nella costruzione materico-pittorica, dove si evidenzia una simbiosi tra il vissuto rappresentato dai rilievi sul tessuto pittorico e il cromatismo che esce dal tempo ordinario. Nel 2003 incontra l'artista giapponese Shozo Shimamoto, fondatore del gruppo Gutai, con il quale partecipa alla 50esima edizione della Biennale di Venezia. Di conseguenza le ricerche pittoriche si sono rarefatte nella forma con un orientamento sul piano concettuale, dove affiorano scansioni temporali molto vicine ad una poetica legata a un rituale ricco di sinestesia. Si sono interessati alle sue opere artisti, storici dell'Arte, come Antonio del Sal, Guglielmo di Mauro, Sandro Marini, Fulvio Monai, Paolo Levi e Paolo Rizzi. Vive e opera a Gorizia.

La presentazione dell’artista sarà affidata all’architetto - pittore Giuseppe – Jože Cej di Gorizia ed al giornalista Andrea Bellavite.

La mostra, promossa dal Kulturni dom di Gorizia e dalla cooperativa culturale Maja di Gorizia (nell’ambito del progetto “Scopriamo i talenti”), con il patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia, rimarrà aperta fino al 20 aprile 2022 con il seguente orario (dal lunedì al venerdì): dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00 e nelle ore serali durante le varie manifestazioni culturali.

I promotori si raccomandano il rispetto delle norme vigenti anti Covid-19: Super Green pass, distanziamento, mascherine protettive ecc.